PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Shadow

Dove sei?
nonostante questo sol leone non ti vedo
ombra dove sei
ombra ti imploro, esci fuori!
Ombra non e' possibile non puoi stare sopra di me
oddio allora io chi sono?

È giunta la notte ombra maledetta
questo e' il tuo mondo, girovaghi per la citta'
assassina predatrice di uomini
la mattina arrivera' e ti vedro' ai miei piedi.
Come sempre mi seguirai mesta non sfuggirai mai più
imbrigliata non farai mai piu festa.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Marcello Insinna il 01/06/2011 10:39
    L'ombra è come il nostro destino che, anche se prende forme diverse, non ci lascia mai!
  • Laura Raggio il 31/05/2011 22:12
    Inevitabilmente l'ombra per sempre sarà la... nostra ombra... cioa.. cioa
  • Anonimo il 31/05/2011 17:25
    Bella come l'ombra che segue i nostri passi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0