username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amore senza età

Quannu lu coru
a cienti all'ora
batte
e picciunciellu
ancora ti sienti;
quannu a lu mandulinu,
anco stunatu,
'na serenata
strimpelli
a l'amata toja bedda;
vole di',
che l'ammore
mai la ruzzine
nun prenne;
e seppur
co' e tasche bucate,
te fa sintì
nu Re
rasserenatu.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0