PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tempi spensierati

Non ero
nemmeno sessanta centimetri,
quando a casa
di un amico,
su un grande tavolone
a tagliar pomodoro
ci trovammo;
tra l'odore
del fresco basilico
ed il pomodoro
appena tagliuzzato,
l'allegra compagnia,
adulti e bambini,
instancabile
lavorava e cantava;
alla fine
quando le bottigliette
piene erano
di pomodoro e basilico,
gli adulti
ci davano dieci o venti lire
ed il gelatino
a comprar
ci mandavano.
E ve credo,
ce l'avevamo
pure guadagnato.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 04/06/2011 10:45
    Considerevole
  • Giacomo Scimonelli il 03/06/2011 22:19
  • Alessia Torres il 02/06/2011 15:38
    Che belle immagini di autentica semplicità!!! Lonatne dal caos e dalla superficialità odierna... MI fa ricordare la mia amatissima nonna che preparava tanto profumato pomodoro fresco in campagna per conservarlo per la stagione fredda... Ricordi meravigliosi!
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/06/2011 11:39
    La dimostrazione che Don ha sempre un piede nella fanciullezza; lunga vita a Don.
  • Pietro Chiabra il 02/06/2011 11:22
    sempre sorridente, i tuoi versi sono gioiosi come la tua anima
  • angela testa il 01/06/2011 23:43
    GRANDE... BELLISSIMO RICORDO... QUANTE VOLTE L'HO SENTITO DIRE DAI MIEI GENITORI...
  • loretta margherita citarei il 01/06/2011 21:58
    tenerissima, anche io da piccola aiutavo a fare il pomodoro a casa, bravissimo
  • Anonimo il 01/06/2011 20:42
    Che bel ricordo... Tempi spensierati quando si amava la semplicità e la gioia di condividere... Mi rivedo in questo tuffo nella memoria. Apprezzatissima, vera e sincera.
  • karen tognini il 01/06/2011 19:50
    Ciao Don... mi hai fatto sorridere di gioia.. bei tempi... io ricordo il gelato a 50 lire...
    Piaciutissima...
    ciaooooo
    k
  • ELISA DURANTE il 01/06/2011 18:48
    Un delizioso quadretto, con profumo di pomodoro e basilico fresco... e con desiderio di gelato!
  • Vincenzo Capitanucci il 01/06/2011 17:49
    Bellissima Don... tempi passati... di bellissime emozioni... in cui si lavorava adulti e piccini in gioia...

    Mi ha riportato in mente un ricordo... ero andato a lavorate con dei muratori per scavare le fondamenta di una casa.. alla fine della giornata... il Mastro-cantiere.. mi diede un foglietto di carta con scritto a mano 10 Franchi... felice.. presi la prima cantonata della mia vita... e penso che segnò il mio destino... da quel giorno come una cicala canto..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0