username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'ottimista

De peccati
tanti ce n'ho,
ma seccome
so' tutti veniari,
lo Celeste Padre
l'occhio strizza
e lo stesso
passa me fa.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 04/06/2011 10:45
    Meritevole di elogio
  • Vincenzo Capitanucci il 03/06/2011 11:20
    la generosità di Dio... anche i peccati mortali.. se c'è pentimento.. diventano... sorgenti di vita..

    Bellissima Don... una vela di ottimismo.. per navigare nell'oceano dell'Amore..
  • loretta margherita citarei il 02/06/2011 21:04
    te lo auguro, in questa semplicità molta spiritualità
  • Anonimo il 02/06/2011 21:00
    Ottimista
  • laura marchetti il 02/06/2011 19:31
    ... CHI VIVRA' VEDRA'... IN UN'ALTRA VITA... IO ME LO AUGUREREI... SIMPATICISSIMO E ORIGINALE COME SEMPRE
  • Anonimo il 02/06/2011 18:19
    Poesia profonda quanto essenziale. Bellissima Don.
  • teresa... il 02/06/2011 17:04
    ahahaaaaah troppo carina e molto vera grande maestro buona giornata
  • Cinzia Gargiulo il 02/06/2011 16:51
    Simpatica!...
    Ciao...
  • Anonimo il 02/06/2011 16:25
    bellissima... bravo

    a presto...

    Fen
  • Francesca La Torre il 02/06/2011 15:28
    Simpatica, certo che il Padre ti fara' passare: io ne sono convinta, da cio' che scrivi hai sicuramente un animo buono!
  • Giacomo Scimonelli il 02/06/2011 15:10
    ma sì... hai ragione... finchè son peccati veniali!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0