username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gioie infinite

Non c'è tempo
per parlarti di me.

Il cielo s'è fatto scuro
e le nuvole arrabbiate
guardano te.

Sospiri infiniti sulle mie mani
e tu
come una statua
mossa dal tempo sorridi.

Non ho più parole per te
solo pianti
che non trovano pace.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0