username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Slendida nella notte

Splendida tu,
che bussi
ai sogni miei.
Assalto continuo
all'acquisita
pacatezza mia.
Distratto odo
i richiami
delle cicale
innamorate,
che attentano
ai piccoli
uccelli della notte.
Notte! Amica mia,
egregia fredda
stimolatrice
d'ogni mia
cercata sordità.
Splendido tu amore,
che con luce accecante
squarci le tenebre.
Splendida la tua vittoria,
con la sconfitta
del giorno, sempre.
Il mio pranzo notturno,
ed il resto della vita
per contorno.
Il mio amore che brinda
con la bellezza
dell'oscura, sognata
bramosia.
Il mio abbraccio,
il mio urlo nella notte,
e l'eco rimbombante
sei mia.. mia... iaaaaaa.!!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 03/06/2011 17:45
    splendido sei anche tu e dolce
  • Anonimo il 03/06/2011 16:04
    ''Il mio abbraccio,
    il mio urlo nella notte,
    e l'eco rimbombante
    sei mia.. mia... iaaaaaa.!!''

    Bellissima, bravo Auro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0