PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Amor mio

Quante parole hanno attraversato il tuo udito
senza lasciar traccia, quanti oggetti senz'anima
sono passati tra le tue mani, mentre il tuo sguardo
ringraziava. Qui ora voglio parlarti di poesia,
del mio sguardo e del mio modo di percepirti
e di accoglierti senza finzioni o esagerazioni.
Credi che il mio amore possa bastarti per farti rinascere?
Perché vorrei cancellare le tue notti insonni e
quel sentimento di scoramento che t'affligge il cuore.
T'aspetterò sulla nostra isola, dove i giovani albatri
s'accoppiano e poi si ritrovano, prima della morte.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 08/06/2011 14:27
    ... bella anche questa.. quanto amore...
  • Barbara Scarinci il 06/06/2011 10:32
    una bellissima poesia!! Complimenti Fabio
  • Dolce Sorriso il 04/06/2011 11:53
    la tua dolcezza, il tuo modo di scrivere semplice e delicato mi prende il cuore...
    bravissimo Fabio
    smack
  • Giacomo Scimonelli il 03/06/2011 21:54
    ottima!!!
  • Fabio Mancini il 03/06/2011 20:35
    Grazie a voi. Fabio.
  • angela testa il 03/06/2011 18:57
    piena di sentimento unico l'amore...
  • loretta margherita citarei il 03/06/2011 17:28
    bellissima, un'intensa poesia d'amore, complimenti amico caro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0