username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fenomenologia di oracolo a perdere

vana cassandra,
irosa spettatrice
di stupidi, di
sciocche ignavie, di
pavidità e pastrocchi.

chiusa in casa,
le persiane sbarrate,
i pochi raggi
di luce ben esclusi
dalla resipiscenza

coltivi il folle
gioco dell'oracolo
sciolto dal reale.

e tutto il male
che ti viene in mente
porti da sola.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0