PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Occhi che brillano di fede

Chi può farmi compagnia
In un momento di pazzia
Regalarmi un soffio di allegria
Fermare l'anima mia
In questi momenti di unica follia
Voglio dire quello che penso
Signore dammi il tuo appoggio
Suonami le campane
Fammi sentire che mi ami
Mi brucia l'anima al pensiero
Di perdermi sul tuo sentiero
La strada la sento sicura
Ma la mente diventa buia
Gli occhi si indeboliscono
Pensaci tu a chi non conosco
Mi hai donato le ali
Ora fammi volare
Non spezzare le mie ali
Mi basta la tua comprensione
Io ci metto la musica del cuore
Ti penserò con amore
I miei pensieri saranno puri
Come il tuo cuore
Sono innamorata della vita
Ma senza il tuo aiuto
Non vinco nessuna partita
Fammi sentire le tue braccia all'infinito

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • angela testa il 05/06/2011 18:38
    Grazie carla... bruno anche a tè... che dirvi vengono periodi che vorresti fermare con tutta l'anima... ma sai che durano poco bisogna accettare anche questo... io sono abituata ma sorrido con l'anima è il cuore... v. v. b. carissimi amici... a tutti... ciaoooooooooooooo
  • Bruno Briasco il 05/06/2011 08:18
    Una bella laude al Signore cara Angela... la tua poesia trabocca di sana allegria, di positività, di amore. Doni che ti hanno dato e che ne fai certamente buon uso. Un abbraccio
  • Anonimo il 05/06/2011 07:05
    vedrai agela ti farà sempre vicino... siamo noi che lo abbandoniamo... Lui no... bella complimenti
  • angela testa il 04/06/2011 12:16
    Giacomo... Sergio... salva... grazie... con affetto... grazie amici dolcissimi...
  • Anonimo il 04/06/2011 07:57
    grandissima fede, dona amore. bellissima ciao Salva.
  • Sergio Fravolini il 04/06/2011 06:37
    I momenti di pazzia s'alternano con i momenti di tranquillità. Io ho sempre istanti di pazzia.

    Sergio
  • Giacomo Scimonelli il 04/06/2011 00:10
    ''... Ora fammi volare
    Non spezzare le mie ali
    Mi basta la tua comprensione
    Io ci metto la musica del cuore
    Ti penserò con amore
    I miei pensieri saranno puri
    Come il tuo cuore
    Sono innamorata della vita
    Ma senza il tuo aiuto
    Non vinco nessuna partita
    Fammi sentire le tue braccia all'infinito''

    stupenda