PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Discesa di coscienza

A volte
in attimi
sibilanti

di
caduta

in discesa
di coscienza

percepisco
nel nostro sobillante
Amore terrestre

una rivolta
ad ogni legge celeste

approdante
in Calvario
alla resurrezione
dei nostri corpi

in luce

apro
la sacre pagine di una divina commedia

Stoicamente
Sorrido

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 04/06/2011 21:43
    stoicamente ti dico bellissima poesia
  • Giacomo Scimonelli il 04/06/2011 18:12
    bravissimo Vincenzo
  • Elisabetta Fabrini il 04/06/2011 13:18
    Mamma mai Vi... a volte non è facile seguirti nei tuoi voli... io cmq ci provo!!
  • karen tognini il 04/06/2011 10:27
    Sono attimi sibilanti...
    pagine scritte di un amore che tocca inferno purgatorio e paradiso...
    Meravigliosa Vincenzo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0