accedi   |   crea nuovo account

Ad un inutile eroe

Come su animali selvaggi,
gli infedeli
fuoco fanno
su chi
pace porta,
un'uniforme
di ufficiale dei carabinieri
macchiata di sangue
stata è,
il corpo
di chi la indossava,
sul posto
afflosciatosi
l'ultimo respiro
esalato ha,
mentre l'anima
a Pietro
direttamente
arrivata
già è.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 07/06/2011 18:09
    infedeli... Don.. loro solo fedelissimi al loro credo... e le nostre missioni di pace sono un po' dubbie.. entriamo con le armi come invasori... anche se per aiutare Donne e bambini..
    Anche per loro.. chi muore in guerra santa... va subito in Paradiso... un paradiso simile ad un Harem..
    Bravo Don... Onore ai Caduti.. ma ci mandassero qualche uomo politico.. a parlamentare..
  • Giacomo Scimonelli il 05/06/2011 20:11
    adesso basta... pensiamo ad aiutarli senza armi...
    ottima poesia
  • loretta margherita citarei il 04/06/2011 21:28
    purtroppo in zona di guerra accade anche questo, troppo militi italiani stanno morendo in quel paese, che tornino a casa, bravo don
  • Elisabetta Fabrini il 04/06/2011 20:57
    Davvero una bella poesia... i miei applausi!
    Ciao Ely

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0