PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rumori silenti

Labbra che non mordono
pervadono
i cuori innamorati.

Di carne
è l'uomo aggrappato alle magie
di bellezza.

Questo tuo volto
m'uccide
prende inevitabilmente
la ragione.

Tremendamente guardo
il contagioso peccato
fatto di tempestosi baci
e io sono lì è la luce che vedi.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ferdinando Gallasso il 31/10/2011 10:22
    Oscura e profonda, di ottima ispirazione.
    Piaciutissima
  • silvia ragazzoni il 05/06/2011 13:02
    bellissima Sergio... la chiusa poi è a dir poco stupenda!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0