PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La vera ricchezza

casomai
dovessi trovare
la magica lampada d'Aladino
e sfregandola
uscisse il genio
a propormi i tre desideri
confesso che
due di essi li terrei
in sospeso.

Non saprei
quale desiderio scegliere..

chiedendo cose materiali
pur soddisfacendo me stessa
finirei d'esser di loro schiava.

Certezza ho nel chiedere
che venga esaudito
l'unica brama
che migliorando
la qualità della vita
non ucciderà la mia anima

Chiederei
l'unico tesoro
che possedendolo
libera il cuore dall'avidità
e dal bisogno del possesso

un tesoro
che mai conoscerà
ne l'usura, ne la ruggine
o la tignola

un tesoro inesauribile
le cui monete se spese
ritornano moltiplicate...

chiederei d'esser ricca
solo d'Amore.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Patrizia P. B. il 09/06/2011 23:18
    Bellissima sei tu un tesoro... tu sei ricca di te stessa!!!
  • Aedo il 06/06/2011 00:25
    E si tratta, Lory, di un tesoro meraviglioso, il più prezioso. Bella poesia, come sempre!
  • nicoletta spina il 05/06/2011 21:54
    Sensibile e profonda richiesta, ma credo tu questa ricchezza l'abbia già.
    Amore vero che è nel tuo cuore ed esprimi sempre con parole di poesia.
  • Don Pompeo Mongiello il 05/06/2011 19:46
    Un plauso particolare per questa tua veramente eccezionale!
  • Anonimo il 05/06/2011 18:34
    Non c'è prezzo per l'amore!
  • ignazio de michele il 05/06/2011 18:28
    la vera ricchezza è di avere siffatta capacità estensoria... brava
  • Sergio Fravolini il 05/06/2011 16:35
    Ricchi d'amore...

    Sergio
  • Vincenzo Capitanucci il 05/06/2011 13:25
    Ma lo sei già.. L'or... sei straricca.. d'Amore.. chiedi ALTRO...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0