PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'incenso divino del Tuo corpo

Nei miei occhi
sei
la sacra immagine
di una icona

illuminata

da fragile luce
di candela

sotto l'influsso
del vento

divampi
nel mio cuore

in lingua d'incendio

liquefacendo
il mio corpo
nei profumi
del Tuo

assaporo attimi eterni
terre di aride brughiere fiorite in erica

da solenni voli d'estasi

dolce dolce muschio
d'Anima pura

di oleose resine portate dall'inferno ai cieli preziosi
dell'incenso

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • angela testa il 06/06/2011 21:39
    Vincenzo... ti scrivo solo questo... la rileggerei mille volte...
  • loretta margherita citarei il 06/06/2011 21:30
    la sacra immagine di un'icona... come una preghiera... bellissima
  • karen tognini il 06/06/2011 14:53
    anima pura di profumi di muschio.. incenso divino...

    È MERAVIGLIOSA Vi...

    sotto l'influsso
    del vento

    divampi
    nel mio cuore

    in lingua d'incendio

    wouuuu... spettacolare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0