username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Diverso

Mi vedrai avvolto
dal mio verde mantello,
quando ancora il sole
dovrà uscire dal suo castello;
quando le acque silenti
amplieranno i loro effetti,
aprendoti così la porta
degli enigmi che cerchi.

Solo allora ti aprirò
ai miei misteri
e i tuoi occhi vedranno
luci che non speri;
fai che elastica sia
la tua mente
e apprezza tutto ciò
che appare diversamente.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Simone Scienza il 07/06/2011 11:16
    La diversità
    è la gemma della creatività
    fiondata dell'elasticità

    Bravissima Paoletta
    la diversità partorisce il genio
  • ELISA DURANTE il 07/06/2011 07:31
    Chi decide cosa è diverso?!? Piaciuta!
  • denny red. il 07/06/2011 05:19
    Paola, ma.. quando vai a firenze.. è firenze se ricordo bene... giusto?? Va bè.. comunque quando vai là... MA SANNO BENE QUEI SIGNORI CHI ARRIVA..?? CHE ARRIVI!!! MI SA.. CHE QUANDO TI VEDONO... GLI TREMANO GLI OCCHI...!! OK Paola, ora passiamo.. a questa tua diversità MERAVIGLIOSA!!!! e solo allora ti aprirò a miei misteri... BELLISSIMA!!!! PAOLA, APRI IL CASTELLO... COL MANTELLO... CIAOOOOOOO...!!! BRAVISSIMA!!!!!!
  • Salvatore Ferranti il 06/06/2011 22:41
    una poesia molto apprezzata.
    bravissima
  • loretta margherita citarei il 06/06/2011 21:26
    piaciutissima
  • Anonimo il 06/06/2011 19:38
    accettare il diverso... sia esso una persona o un evento non è facile... ma anche il diverso è capace di insegnarci tanto... mi piace

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0