PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Buongiorno al vuoto

Buongiorno... al vuoto,
ad acqua novella e marcia,
a camicie di forza,
a catene su polsi mentali.
Avvio felice come utopia
ogni giorno la distruzione,
l'imbroglio di orologi
e gambe tremanti non reggono.
Dolce risveglio... malato
è un paradiso impotente
che ha venduto la propria virilità
agli incubi della notte
al sole dell'inferno.

 

2
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/06/2012 07:47
    ... t consiglio
    "che cos'è la metafisica"
    di heidegger,
    bella poesia, complimenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0