PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Coscienza tenebrale

Seppur
dar manto nero
de la notte
avvorto sono,
e la capa mea
su de un cuscino
de rose
posa,
la coscienza mea
borbotta ancora
e pace
nun trova.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 07/06/2011 18:30
    la coscienza che borbotta va ascoltata sempre... solo chi è sensibile come te è in grado di capirla ed ascoltarla
  • Vincenzo Capitanucci il 07/06/2011 18:03
    Ci sono ancora molte tenebre in noi.. e chi cerca la luce... pace non trova... si sente troppo imperfetto..

    Bravissimo Don... chiudi gli occhi.. e lasciati andare.. l'Amore divino.. farà quello che noi non riusciamo a fare..
  • loretta margherita citarei il 07/06/2011 16:56
    che hai combinato? piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0