accedi   |   crea nuovo account

Illuminando

La luce soave,
dorata come il miele
mi scivola sul corpo
con dita calde e tremanti.
Mi bacia, mi abbraccia
e mi inebria con mille
scintille di pura energia.
Sorrido al mio desiderio
di prenderla nella palmo,
di trattenerla tra le mie braccia.
Ingenua, li bacio le ali diafane e trasparenti
che mi rinfrescano la pelle
e mi illuminano l'esistenza.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 13/06/2011 12:00
    bè direi che è sicuramente meglio delle mie!
  • Don Pompeo Mongiello il 10/06/2011 16:47
    Ma che brava che sei! Un plauso sincero per questa tua veramente bella
  • Anonimo il 09/06/2011 18:36
    Billissima, delicatamente sensuale e ben scritta. Bravissima
  • loretta margherita citarei il 08/06/2011 20:32
    mi è molto piaciuta brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0