PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Estate

Promette
un giorno dopo l'altro d'arrivare

come la vita
ammicca e ti conquista
trascinando nella scia d'un motoscafo d'altomare
l'allegria
e intanto spruzza un po' di pioggia
fra li strali
e si nasconde
indietro, un passo ancora ai girasoli

papaveri nel grano, son globuli del cuore
ancora acerbi
ma il tempo m'ha insegnato ad aspettare

ch'è sempre nell'attesa la magìa:
del sogno
del boccio schiuso dell'amore che s'affaccia
e dell'estate

e sei l'estate, tu
voce dell'anima che brama della mia.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • alessandro mandelli il 13/08/2011 08:40
    E se fosse estate tutto l'anno? Chissà.
  • loretta margherita citarei il 08/06/2011 19:42
    splendida poesia, complimenti
  • Aedo il 08/06/2011 17:39
    L'estate prima o poi arriva, illuminando il cuore. Bella poesia!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0