username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La bambina con le rughe

La bambina con le rughe cammina
contando i passi,
come direttore d'orchestra scandisce
il tempo con le dita.
Poi, come ballerina di flamenco,
fa ondeggiare quella camicia
a fiori, e scioglie i capelli.

Danza, danza, danza...

Il pavimento si apre
a palcoscenico,
lei
l'indiscussa protagonista.

Per strada,
dal fornaio,
dal medico,
nel parco...

Di colpo si ferma
mi fissa
e le esplode sul viso
come un ordigno
silenzioso ma sconvolgente,
un sorriso preciso,
curato,
provato allo specchio
come il copione esige.

"Quanto sei bella",
e e sbocciano i fiori di stoffa.
Mi scruta come una tigre
con la sua preda
inarca la schiena
e con infinita dolcezza
agguanta i miei capelli,
che lo scorrono tra le dita
ladra di morbidezza e lucentezza
ruba i miei anni.

Tenera arrogante maliziosa vecchina.

Mi incanto
a scrutare il mondo tuo
in un corpo che piu
ti appartiene,
te ne liberi danzando.
Bambina, la tua danza
è calamita che trascina con te
il buono di me
e lascia i pazzi
dall'altra parte del mondo
che ora non mi appartiene.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 12/07/2011 22:43
    complimenti, originale e bella
  • simona mugnaini il 09/06/2011 14:11
    grazie a tutti!
  • Sergio Fravolini il 09/06/2011 06:54
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • vincent corbo il 09/06/2011 06:25
    Una bella e originale composizione. Se puoi, dovresti correggere la doppia "e" e "lo scorrono".
  • angela testa il 08/06/2011 23:08
    bellissima da leggere brava... mi sembrava di esserci...
  • simona mugnaini il 08/06/2011 22:33
    grazie loretta! adoro questa vecchietta!
  • loretta margherita citarei il 08/06/2011 22:00
    originale, apprezzata
  • simona mugnaini il 08/06/2011 21:47
    grazieeee! lo apprezzo molto!
  • Salvatore Ferranti il 08/06/2011 21:41
    bellissima poesia. sei molto brava. complimenti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0