PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E', ora

Quel batticuore
che disperavo
sognato ad occhi aperti da tempo immemorato
è giunto
è ora
son desta e tu sei qui
nel mio reale

adrenalina pura color miele
che arde sulle labbra
sfiorate dal tuo bacio casto e rispettoso
frenato, per pudore
il desiderio intenso dell'osare
sospeso, negli sguardi, l'intimo piacere di sapersi
e d'aspettare

è stato un volo
un esaltante attimo di stelle
che tengo strette fra le ciglia chine
e il paradiso

ho nella mente la tua voce
negli occhi i gesti
e nel respiro il tuo profumo che m'accende

è, ora
stupenda meraviglia di volersi...
e vince già
l'ardente frenesia d'innamorarsi.

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 20/07/2015 18:55
    Un serto floreale ben meritato per questa tua straordinaria.

5 commenti:

  • Sergio Fravolini il 11/06/2011 07:45
    Emozioni molto bella.

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 09/06/2011 22:34
    una poesia piena di carica emotiva in amore, complimenti
  • Anonimo il 09/06/2011 18:28
    Un applauso speciale, complimenti
  • Anonimo il 09/06/2011 16:44
    Ben articolata, nella stesura e dolcissima nel contenuto...
  • anna rita pincopallo il 09/06/2011 16:04
    % stelle e tra i preferiti è splendida

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0