accedi   |   crea nuovo account

Che Odio

Son senza fiato a sentire il vuoto
che la tristezza non può più colmare.
Non riesco a respirare
ed ogni passo è agonia,
vorrei risalire, ma non posso
ci sei tu a tenermi giù in basso,
le lacrime son sempre più amare,
ma son meglio di ciò che sento ora
in trappola senza una via
distrutto da pensieri orrendi
non è così che vorrei vivere,
ma è così che mi costringi a farlo
odiando tutto, odiando il mondo
odiando addirittura me stesso.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • annamaria gabutto il 13/06/2011 15:33
    Non è così che vorrei vivere, bello ma ricorda che sei tu che decidi cosa fare, e non devono essere gli altri a condizionare la tua vita. cmq molto bella, e non odiare te stesso, se non ti piaci migliorati, ma non odiarti, non serve a nulla.
  • denny red. il 11/06/2011 03:39
    è un momento... di odio.. e amore...
    cancella l'odio..
    abbraccia.. l'amore.
    Bella!!! Samuele


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0