PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Porta chiusa

Ci sono giorni
in cui l'indifferenza uccide
Fatichi per guadagnarti la dignità d'esser fiero di te stesso sognando di raggiungere il tuo piccolo angolo di paradiso
E cosa ottieni?
Solite sciatte indifferenze
assordanti bugie altrui
inguaribili cicatrici nella fiducia
Ci sono giorni in cui menti a te stesso
specchiandoti nella tazza d'un cesso
Ci sono giorni, come questo
in cui chiedi agli altri
di chiudere la porta uscendo dalla tua vita
In questi giorni
proteggere la tua anima è ciò che conta
urlare il tuo sdegno è l'arma
Non importa più l'altrui indice di gradimento
Sei come sei
a porte chiuse...

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • mariateresa morry il 14/03/2015 22:51
    finiranno anche i giorni dell'amarezza...
  • Anonimo il 27/09/2011 00:20
    Tieni chiuda la porta un giorno più del necessario, al massimo le conseguenze le pagherai anche tu
  • ELISA DURANTE il 28/08/2011 08:46
    Colpisce per la sincerità impietosa...
  • Anonimo il 10/06/2011 09:50
    on testo sentito... vero
  • Sergio Fravolini il 10/06/2011 09:10
    È un'opera che mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0