username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Etica per un bacio

Dapprima sfiorando il labbro lievemente t'appoggi,
brividi scorrono, il cor impazza,
intensamente poi unisci il tuo voler al mio,
sensazioni immense inondano lo spirito,
seppur ribelle or s'acquieta, posando un bacio
sulle mie labbra dischiuse dal tuo impeto.

L'anima ancor lascio libera,
libera di rinascere in vita nuova,
libera fino a quando non finirò di rincorrere la tua.

Legati mai, fianco a fianco,
ci nutriremo di questa nostra libertà,
amando, ameremo, riamati,
di questi baci ne faccio un bouquet,
perchè anche senz'acqua non sforiranno mai.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 11/06/2011 04:46
    Bravissimo Maurizio... libera di rinascere in vita nuova...

    amando, ameremo, riamati,
    di questi baci ne faccio un bouquet,
    perché anche senz'acqua non sforiranno mai... acqua di Vita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0