PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho capito

Adesso ho capito,
Tante cose ora sono chiare..
Ho capito che mi piace sentire l'odore della pioggia..
o vedere i nuvoloni addensarsi,
per scaricare tanta acqua tra fulmini e vento..
Ho capito di voler vivere una grande avventura,
grande abbastanza da distrarmi da te.. Perché ora ho capito
Ho capito che voglio stare con te.. Tu però non ci sei..
Mi guardi con la tua dolce freddezza
Che mi riscalda e mi congela..
Ho capito chi sei..
Ho capito cosa voglio..
Non tieni a me come vorrei.. E l'ho capito..
Purtroppo.. Ho capito..

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 17/06/2011 15:06
    Gio carina.. molto interessante il contrasto tra la distrazione che vorresti da lei e il desiderio di averla lo stesso..
  • Anonimo il 11/06/2011 23:14
    ho capito...


    Ciao

    S

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0