username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per te, mamma

Avrei voluto pettinare i tuoi capelli bianchi,
seguire con il dito il percorso delle rughe sul tuo viso,
sfiorare le tue guance con una carezza magica
che facesse guarire tutti i tuoi mali,
mali fisici, mali dell'anima...
Avrei voluto ridere con te delle nostre vite,
dei nostri successi come delle sconfitte,
ma tu, austera, nel tuo ruolo imposto di madre,
tenevi a distanza, come un freno inibitore,
l'entusiasmo che ho sempre avuto della vita
per insegnarmi, senza parlare,
come facevano le mamme di un tempo,
prudenza, ponderatezza, serietà...
virtù che non s'imparano sui libri di scuola...
e nemmeno li vendono al mercatino dell'usato...
ma li conquisti nel "viaggio" della vita.

Ora che non ci sei più,
lo sguardo si ferma a una foto sbiadita dal tempo,
un viso rugoso, dal sorriso timido, composto, appena accennato
che rivela l'espressione fiera di essermi stata madre.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • DOMENICO FRUSTAGLI il 04/03/2014 17:16
    Tra noi e i nostri cari c'è sempre un filo sottile che ci lega, soprattutto quando si tratta
    della nostra mamma. L'essere Angelico che ci ha donato la vita.
    Nell'assenza si illumina ancor di più il suo ricordo.
    La memoria prende il volo mettendo a fuoco i ricordi della nostra vita che parevano sepolti dal tempo tiranno e dalla nostra continua corsa in questo vivere quotidiano.

42 commenti:

  • Bruno Briasco il 17/07/2011 13:34
    Non era certo mia intenzione ferire nessuno. E se è successo a te ti chiedo scusa... la mia esternazione è del tutto personale e rispecchia appieno la figura di MIA madre. Grazie del passaggio e, se mi permetti, un abbraccio fraterno
  • Alessandro Guerritore il 17/07/2011 12:39
    Sono parole che feriscono l'anima a quanti hanno perduto la propria mamma, a quanti, la portano sempre nei loro ricordi.
    L'amore di una mamma, unico nel suo genere.
    Ma la vita insegna, nulla ci appartiene.
    Grazie.
  • Bruno Briasco il 22/06/2011 07:29
    Hai espresso mia madre in toto. Era effettivamente così, forse un po' austera come tutte le mamme di un tempo. Ma è sempre la mamma.
    Grazie della testimonianza e del commento prezioso. un abbraccio
  • Giusy Lupi il 21/06/2011 23:56
    Ecco quà questa mi ha fatto commuovere, ogni persona ricorda la sua mamma, la nostra... ci accomuna il sentimento della donna di altri tempi, seria, composta e in un certo senso che non sapeva esprimere a pieno i suoi sentimenti, almeno questa era la mia mamma, se ne è andata un giorno senza preavviso, giovane e non mi ha dato il tempo di esprimere il sentimento che avevo per lei, mi mancano le sue carezze, i suoi baci, mai avuti, proprio per il suo fare serio di donna di altro tempo. Non aggiungo altro ciao Bruno piaciuta e votata. Giusy
  • Bruno Briasco il 15/06/2011 18:58
    Si sente sia dal commento che dall'entusiasmo che dimostri avere che sei mamma di una creatura dolcissima che ti ama. E sono sicuro viva per te le stesse cose che ho scritto. Un abbraccio carissima, mi ha fatto piacere la tu ri-visita, grazie!
  • Anonimo il 15/06/2011 18:46
    bruno l'ho riletta è davvero bella... una mamma con la m maisuscola... non ce ne sono tante... la mamma tutto sacrifica per i propri figli...è bellissima un abbraccio
    anche io sono mamma... ed ho una figlia bellissima...
  • Bruno Briasco il 14/06/2011 21:54
    Grazie a te cara Silvana per la tua bella e sentita testimonianza. Le mamme... con i loro sacrifici (quelli di una vlta erano abnormi...) ci hanno insegnato senza parlare, come dici tu, virtù che abbiamo impesso a fuoco dentro di noi e le abbiamo stigmatizzate nel cuore. Hai ragione, sono Sante, tutte!!!!!!!!!!!!!!!
  • silvana capelli il 14/06/2011 21:48
    Le nostre mamme sono tutte sante, per il troppo lavoro e per la loro riservatezza, ma ci facevano crescere forti nella fede e nell'amore fraterno. La tua bellissima dedica, rispecchia pure la mia e tante altre mamme, di poche parole, ma ci isegnavano tante e profonde virtù. Bravo Bruno, e grazie delle tue bellissime parole.
  • Bruno Briasco il 14/06/2011 18:16
    Ciao carissimo... gradita visita la tua... zi zi
  • Donato Delfin8 il 14/06/2011 18:12
    Ottima dedica.
    Dolce ricordo.
  • Bruno Briasco il 14/06/2011 16:47
    @ Teresa: se ho suscitato in te sensazioni o sentimenti ne sono felice ed è il più bel commento ch'io possa ricevere, io ti ringrazio e ti abbraccio, sebbene virtualmente
  • Bruno Briasco il 14/06/2011 16:44
    @ Anna: è vero, per la mamma questo e ben altro ancora...
  • teresa... il 14/06/2011 15:24
    questa è la poesia che il tempo non dimentica, l'amore di un figlio per la propria madre un filo oltre la vita, che hai rappresentato in modo così pulito e vero da lasciare in me la voglia, ma più che la voglia il bisogno di esternare sentimeti così profondi che incidono l'anima. BRAVO ti abbraccio!
  • Anna G. Mormina il 14/06/2011 14:26
    ... le nostre mamme... non potremo mai dimenticarle... quante cose, ora, ci vengono in mente, le avremmo volute fare, dire... nel nostro cuore, per loro, c'è un posto speciale!!!... bravo Bruno!!!
  • Bruno Briasco il 13/06/2011 19:15
    Mamma mia Teresa, se volevo farmi un complimento... mi hai fatto volare alto! Ti rngrazio ma sono sicuro che tutti i figli sentano quei sentimenti più o meno espressi che il cuore non tradisce. Anzi... Un abbraccio carissima e ancora grazie...
  • Teresa Tripodi il 13/06/2011 18:26
    Hai dato una descrizione visibile di quella che era la donna di un tempo che ti ha dato al mondo... è molto bella racchiude dei sentimenti meravigliosi c'è una nostalgia così tangibile che sembra si possa strigere tra i pugni... una cosa sola ti aggiungo e poi chiudo da madre questi sentimenti così meravigliosamente espressi da te vorrei che un giorno mio figlio li provasse per me. Ciao Bruno
  • Bruno Briasco il 13/06/2011 12:31
    Ezio... che gradita sorpresa... grazie di tutto soprattutto della tua presenza.
  • Ezio Grieco il 13/06/2011 11:53
    BELLISSIMISSIMISSIMA!!!!! MI hai commosso e lasciato senza parole!
    Non entro nel merito, qualsiasi cosa scrivessi, risulterebbe banale al cospetto di questi splendidi sentimenti espressi in maniera egregia.
    cl
  • Bruno Briasco il 13/06/2011 11:24
    Un forte abbraccio di ringraziamento caro Vincenzo
  • vincent corbo il 13/06/2011 11:23
    Una dedica perfetta, meglio di così non potevi fare.
  • Bruno Briasco il 13/06/2011 10:33
    Ti ringrazio sia del passaggio che del commento. Sì, hai ragione... Un abbraccio carissima
  • Ada Piras il 13/06/2011 10:31
    Un po' l'ho pettinata, un po' l'ho accarezzata, sempre poco in confronto a ciò
    che meritava. Bellissima Bruno.
  • Bruno Briasco il 13/06/2011 08:47
    @ Ignis: la mamma è sempre speciale... un passaggio graditissimo
    @ Dafne Poetessa: grazie del commento... a presto
  • Anonimo il 13/06/2011 07:31
    bellissima Bruno... non ho commenti da aggiungere una dedica meravigliosa!!!
  • Aedo il 12/06/2011 23:59
    La mamma è una persona speciale e spesso ci rammarichiamo di non dare come lei merita. Una dedica unica! Bravo Bruno!
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 22:00
    Grazie Carla, ne sono certo... ti ringrazio
  • Anonimo il 12/06/2011 21:43
    bruno...è accanto a te. .. la tua dolce mamma... legge i tuoi pensieri... è il tuo angelo
    mi sono commossa... non posso andare oltre... un bacio
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 21:12
    Laura... che fantastica sorpresa la tua presenza! Grazie!
  • laura marchetti il 12/06/2011 21:06
    meravigliosa... non aggiungo altro...
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 21:03
    Commovente è il tuo commento cara Loreta che ringrazio con un forte abbraccio anche per il gradito passaggio.
  • Anonimo il 12/06/2011 20:35
    Poesia densa di rimpanto, nostalgica che sintetizza l'amore di figli come possibilità di continuare il principio di vita, donatoci nel momento della nascita. Echi di gratitudine e di affetto sincero permeano le parole dal suono dolcissimo ed affettuoso. Commovente.
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 20:11
    Un abbraccio anche a te cara Angela... grazie del passaggio
  • angela testa il 12/06/2011 20:04
    dicono che il tempo plachi qualsiasi dolore... non ci ho mai creduto... per mè sono qui tutte è due... questo mi dà gioia di vivere... ti abbraccio bruno... nessuna parola può portare conforto nel cuore come la perdita di una mamma... ciao bruno...
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 20:03
    Ringraziandoti ti mando un abbraccio pur se virtuale
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 18:56
    Hai ragione cara Maria Rosa... sarebbe lungo spiegare ma hai capito cosa ho voluto "non" dire. Un abbraccio
  • Maria Rosa Cugudda il 12/06/2011 18:53
    Lirica che ferisce il cuore per la tristezza, ma rasserena l'anima,
    lei non c'è più, ma ora è sempre con te!
    mi sono commossa! ti ringrazio Bruno, bellissima e splendida.
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 18:28
    Un abbraccio cara Loretta e... grazie del tuo passaggio più che gradito.
  • loretta margherita citarei il 12/06/2011 18:25
    toccante, scritta col cuore, bellissima
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 17:56
    Sei unico!!!!!!!!!!!!!!!!! Ti abbraccio forte
  • Fernando Piazza il 12/06/2011 17:53
    P. S. Anche la (sola e unica) persona che non avrà bisogno di nessuna contropartita. Se l'abbiamo amata in vita, tutto quello che avremmo voluto fare e che non abbiamo fatto, lei lo ha "sentito" e capito ugualmente.
  • Bruno Briasco il 12/06/2011 17:52
    Ciao carissimo... sono contento ti sia piaciuta come mi fa felice il tuo commento... Un abbraccio
  • Fernando Piazza il 12/06/2011 17:46
    Bellissima la tua dedica... la (sola e unica) persona che nel bene o nel male mai ci farà mancare il suo amore e il suo sostegno... Viva tutte le mamme del mondo!!!!
    Bravo Bruno.