PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nei giorni d'una torrida estate

Subisco i tuoi ritorni,
nei giorni d'una torrida estate,
senza di te, senza contorni.
Non so dove mi porti.
Chiuso nel desiderio d'averti.
Quali siano le tue espressioni e quanti i tuoi volti.
Se solo avessi l'esatta dimensione
di quanto mi sia spinto più in là,
se solo avessi un'altra possibilità.

 

0
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 24/09/2016 11:23
    Un plauso sincero e dovuto per questa tua bellissima davvero.

6 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0