PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'impossibile

Credo che ognuno di noi abbia un suo limite;
Un limite che abbiamo paura di superare;
Anche io ho un limite...
Un limite a tutto!
Cerco di darmi un limite anche nei sogni dove adoro superare ogni fantasia;
Mi è possibile ancora credere nell'amore.. quello che tutti cercano...
Mi ancora possibile ascoltare ciò che dicono di me e del mondo.
Mi è ancora possibile sorridere e pensare al futuro...
Ma sorridere e pensare che vada tutto bene...
Non mi riesce, è il mio limite;
Ecco, questo è l'Impossibile.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 14/06/2011 14:16
    no Gianni troppo arrendevoli questi versi... certo alle volte taluni cose sembrano impossibili... ma certo non sempre va tutto bene... ma è anche pur vero che non sempre va tutto male... so che è dura ma devi essere più forte ed ottimista e fidati che per vissuto io mi sento molto vicino alle tue parole... ma si deve cercare di essere diversi... un abbraccio
  • Anonimo il 13/06/2011 17:44
    L'impossibile, mi hanno insegnato, è la paura di credere in se stessi... una paura che altri insicuri ti hanno, nolenti o volenti, inculcato. se puoi vai oltre... un salto all'ostacolo... male che va lo superi e ti sbucci un ginocchio... ma credimi... nessun dolore potrà arrecarti tanta gioia... poi!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0