accedi   |   crea nuovo account

Fuoco d'Amore

Non so se porti con te
ancora
l'ombra del dolore.
Ma vedo fiamme spandersi
dalle tue mani a cratere.
Mi raggiungono,
mi lambiscono le guance
diafane e smorte
da mille anni
di sonno senza sogni.
Tu sei rinato
dalle tue ceneri antiche,
ed io sono qui,
pronta,
legna asciutta da ardere
per il tuo fuoco d'amore.

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Michele Prenna il 23/09/2014 12:11
    Immagini forti, vulcaniche a sottolineare e colpire col fuoco d'inesausta passione il cuore che s'ama.

7 commenti:

  • Raffaele Arena il 09/11/2011 20:37
    Trovo anche questa tua molto bella e intensa. Grazie per il tuo messaggio in risposta al mio, dovuto. E continua così.
  • Anonimo il 11/09/2011 22:35
    Una bella dichiarazione d'amore!
  • Dora Forino il 20/06/2011 17:13
    Versi che sprigionano fuoco d'amore. Sono fiamme spandersi
    dalle tue mani a cratere.
    Mi raggiungono,
    e ardono il mio cuore.
  • loretta margherita citarei il 14/06/2011 06:41
    notevole poesia apprezzatissima, complimenti
  • Anonimo il 14/06/2011 00:00
    trovo il linguaggio troppo altisonante e drammatico
  • Anonimo il 13/06/2011 22:53
    Davvero coraggiosa... io non credo più di essere in grado di aspettare qualcosa, men che meno l'amante! Davvero carina!
  • Ada Piras il 13/06/2011 19:49
    Bella, scritta bene.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0