username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sussurri urlati

Torna
e non chiederti perché.

Torna
nel pensiero morente
e per
molti anni ancora.

E torna
fra le mie roventi mani.

E come la notte nasconde il buio
e la pietra eclissa le urla
ti stringo qui
fra la mia mente.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • loretta margherita citarei il 14/06/2011 21:38
    meravigliosa. come sempre sei super
  • teresa... il 14/06/2011 15:29
    questa poesia è meravigliosa, torna fra le mie roventi mani, wow chi non tornerebbe tra roventi mani d'amore. questa tua opera sembra un richiamo magico come musica ti abbraccio
  • Ada Piras il 14/06/2011 15:16
    "Sussurri urlati" Che bella, mi piace
  • Hila Moon il 14/06/2011 14:01
    Bastano poche parole per dire tutto con sentimento vivo!
  • anna rita pincopallo il 14/06/2011 13:37
    "torna e non chiederti perchè"è bellissima
  • angela testa il 14/06/2011 12:48
    piccola ma piena di sentimento puro...
  • Vincenzo Capitanucci il 14/06/2011 11:46
    Torna l'Amore... torna nel tramonto del pensiero...

    Molto bella Sergio... da stringere forte... lasciandolo volare..
  • Anonimo il 14/06/2011 10:59
    Infatti son tornato! Scherzo naturalmente, la tua poesia è molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0