PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Profumi di luce

M'appari
nella calda neve
dove io orfano d'amore
t'aspetto ancora.

Io figlio dell'ignoto
muoio in ciascun istante
per quel piccolo sole
che nasce ogni giorno.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • angela testa il 15/06/2011 16:07
    orfano d'amore... nascere in un mondo nuovo...
  • Alessia Torres il 15/06/2011 15:56
    Bel Titolo, calda e illuminata poesia!
  • anna rita pincopallo il 15/06/2011 09:14
    bravissimo Sergio molto bella un profumo intenso di rinascita e speranza un abbraccio
  • Anonimo il 15/06/2011 09:08
    orfano d'amore... bei versi delicati ed intensi bravo sergio
  • Vincenzo Capitanucci il 15/06/2011 08:30
    Un profumo intenso... Sergio... emana questa Tua poesia... un sole nascente.. figlio dell'ignoto.. sorge dall'inchiostro...

    Bellissima... morire per rinascere... dicevano una volta... io direi.. nascere per veramente vivere..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0