PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il parco è l'arco mi scocca

Sono freccia che taglia gli indugi
quando il fissare del sole sciocca
il parco è l'arco mi scocca
tra verdi e celesti ali

la fantasia su panchina si china a riposo
per brillar in vero di meraviglia
che la vita ha occhi con fare giocoso
real reverbero del lido lussuoso.

Alberi maestri maestose maestà
in corona l'estate cinguettanti cantanti
passerotti passanti
assolute celebrità.

 

2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • karen tognini il 21/06/2011 21:23
    Bellissima anche quest'ultima... bravo bravo!!! .. ciao Simooooo
  • - Giama - il 17/06/2011 00:19
    uno splendido quadro, vivo attraverso i versi che meravigliano il lettore proprio come se fosse lì, a scoccar quell'arco...
    semplicemente grande sim!
    gia
  • loretta margherita citarei il 16/06/2011 22:16
    magnifica 5 stelle simone, super bravo
  • Elisabetta Fabrini il 16/06/2011 15:53
    Se le passeggiate nel parco di ispirano tutto questo, non smettere...!!
    Splendida pure queste Simo!!!
  • Anonimo il 16/06/2011 15:43
    attraversi... questo meraviglioso parco con la precisione di una freccia... ti innamori dell'estate, piena di verdi e celesti ali in un parco di mestosi alberi nei quali cinguettanti sconosciuti vengono incoronati come vere celebrità... complimenti molto bella
    ps scusa per la mia interpretazione...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/06/2011 10:01
    passerotti passanti
    assolute celebrità... bellissima Simo...
  • anna rita pincopallo il 16/06/2011 09:40
    che estate cinguettante con questi passerotti cantanti bella e bravissimo ciao
  • Ada Piras il 16/06/2011 09:28
    Sei bravissimo e questa tua un vero gioiello
  • Anonimo il 16/06/2011 09:03
    Una visione questa tua estate!... vederla attraverso i tuoi occhi e le tue emozioni, arriva piacevole fino a sentirne i profumi... erba appena tagliata, grida gioiose di bambini, ombre fresche, foglie che ridono... e sentirsi in pace e nel posto giusto!
    Che dire... sei fantastico mG

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0