accedi   |   crea nuovo account

Volo aereo

Decollo.
Rombo di tuono.
Si alza il grande uccello d'acciaio
sono in volo.
Guardo la terra
sembra un mosaico
planiamo sopra il mare
che m'appare come
lastra argentea sotto i piedi.
Fra nuvole di panna
e zucchero filato
sembra di sognare
in una dimensione di vapore
e fumo bianco.
Alto sopra le nuvole
ora ci adagiamo
la luce solare acceca
sembra un miraggio la terra
quasi irreale.
Tempo spazio
si sono fermati
su altezze incredibili.
Tutti tacciono, forse
è solo paura di volare
o forse è un'emozione
che strappa le parole.
Si lo so, l'atmosfera può inquinare
ma in questo caso bacio
l'intelligenza dell'uomo
sulla terra un posto così
è impossibile guardare.
Morire può essere l'attimo
fra lo spazio siderale
e il tempo reale.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Ada Piras il 10/07/2011 17:35
    Scusa, e mi piacerebbe incontrare il mio amico. Ciao Rino. Grazie
  • Ada Piras il 10/07/2011 17:14
    Spero di tornare a volare. Grazie Rino
  • Anonimo il 09/07/2011 17:09
    piaciuta, bellasì
  • Giulia Gabbia il 22/06/2011 00:54
    ho sempre avuto paura di volare con un aereo,
    preferisco volare con la fantasia.. piaciuta
  • Giacomo Scimonelli il 20/06/2011 06:59
    ''... Tempo spazio
    si sono fermati
    su altezze incredibili.
    Tutti tacciono, forse
    è solo paura di volare
    o forse è un'emozione
    che strappa le parole.
    Si lo so, l'atmosfera può inquinare
    ma in questo caso bacio
    l'intelligenza dell'uomo
    sulla terra un posto così
    è impossibile guardare.
    Morire può essere l'attimo
    fra lo spazio siderale
    e il tempo reale.''

    i versi che ho scelto potrebbero essere una poesia dentro la tua poesia... stupenda... scritti con il cuore
  • Dolce Sorriso il 18/06/2011 22:40
    ... e brava Ada... un applauso infinito
  • Bruno Briasco il 18/06/2011 18:20
    trovi spunti su tutto per scrivere e questo mi piace. Bellissima nella sua evoluzione di cabrata e di ascesa. Poi il paesaggio che rimane impresso e il tuo bacio a chi s'inventò questo miracolo che non avremmo mai potuto vedere se non da lassù. Bravissima.
  • Anonimo il 18/06/2011 17:37
    "Morire può essere l'attimo
    fra lo spazio siderale
    e il tempo reale."

    Bellissima chiusa, Ada
  • angela testa il 18/06/2011 11:08
    non posso dire che sia bello... non ho mai provato queta emozione... ma ho letto con grande entusiasmo... bravissima...
  • Anonimo il 17/06/2011 20:39
    bella ada.. come è bello volare...
  • denny red. il 17/06/2011 00:53
    Splendida!!! Ada, come ho iniziato a leggerla.. ero già in volo... !!
    Ben Scritta!!! Bravissima!!!
  • Ada Piras il 16/06/2011 21:24
    Ringrazio tutti di cuore. Salutissimi. Ada
  • Don Pompeo Mongiello il 16/06/2011 20:06
    Veramente apprezzata e piaciuta questa tua tanto tanto bella!
  • ELISA DURANTE il 16/06/2011 20:04
    Un sogno per millenni ora è alla portata di tutti ma, per fortuna, suscita ancora meraviglia e riconoscenza!
  • loretta margherita citarei il 16/06/2011 18:12
    ben descrittiva, i miei complimenti, ada
  • Anonimo il 16/06/2011 17:43
    Una poesia che ti fa rivivere belle emozioni! Brava.
  • Anonimo il 16/06/2011 16:08
    Molto bella la tua lirica, trasporta in volo su nuvole e vapore come in una scenografia angelica. Bellissima, brava Ada
  • Vincenzo Capitanucci il 16/06/2011 12:18
    Air-one... Un bellissimo volo Ada... planiamo sopra il mare...

    Fra nuvole di panna
    e zucchero filato
    sembra di sognare
    in una dimensione di vapore
    e fumo bianco...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0