PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Leccornia

Che buon sapore
ha la donna!
La vorrei
gustare,
tenendola
tutta
in bocca,
come
una mentina!
Ma la lingua
è troppo piccola
e la bocca
troppo minuta,
al confronto
della voglia!
E la percorro
freneticamente,
dalla fronte
ai piedi,
ma non mi sento
soddisfatto.
Appena
lasciato
un lembo
di pelle,
ne sento
già la nostalgia
e torno su di esso,
ma mi manca
adesso
quello che
ho appena
assaporato.
Che tortura!
È la lingua
troppo piccola
o è la donna
troppo grande?

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 18/06/2011 08:55
    Se la tua bocca fosse un " lecca lecca" sarebbe una pala meccanica Fis. Ironicamente sensuale... Kiss.
  • Nicola Saracino il 17/06/2011 21:09
    Un gustoso epigramma, con un bel finale! N
  • Anonimo il 17/06/2011 17:18
    Mi hai fatto sorridere con la tua ironia. Forte!
  • Vincenzo Capitanucci il 17/06/2011 14:16
    Ben Tornato Fiscanto.. cantor di lingue d'or..
    Nostalgie di pelle... assaporando tutti i pori... ori.. d'Amore..
    Si la Donna è troppo grande.. e noi uomini.. molto piccoli.. sempre a pensare al sesso.. lol-

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0