PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sulamente io

Stu mantu notturno
nun ha trapunte
'e stelle;
e la luna
scurnosa
se scova
dintu a na nuvola,
nun vegu nienti,
mi sientu sulu
e me fa paura.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 18/06/2011 17:33
    condivido il pensiero di Salvatore... dolce solitudine avvolta dalla paura del buio e della notte nera... bravissimo Don
  • Anonimo il 17/06/2011 23:36
    Poesia molto bella e musicale caro Don. Questa tua è ottima!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0