PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tesori in dispensa

Da sempre nel tempo
quel viver nostrano
l'osteria mai non perde
di un passato lontano
i cibi e i sapori
d'ambienti gentili
con vini e liquori
conditi d'aromi
cercando perduti
ricordi infantili
gustose memorie
che cibano il cuore.

Vi annusi gli umori
che sanno di ieri
luce, voci, suoni,
canti, colori, toni,
l'antica sapienza
da quello che vieni
e dove sei
così l'assapori, la vedi, la senti,
l'arcana magia
dell'osteria
che tutto conserva
come un tesoro nella credenza.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0