PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'albero

Fra gli alberi mi restringo,
altri di città, questa inquinata.
io nel tempo viaggio nel passato
dove la stessa immagine di me vedo,
dove della libertà cerco il sapore,
in questi ultimi anni la cerco con ansia.
Le radici mie si staccano da terra
... e volano del cielo

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: