PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il ciuffolotto delle pinete

Se non mi specchio
dentro ai Tuoi occhi

mai saprò leggere
quello che ho scritto sulla mia schiena

sono
l'ultimo
a vedermi

nella mia obiettiva totalità

a meno che
non chiuda gli occhi

ed immagino
per un attimo di essere Te

ma
allora

preso

dalla dolce
sublime sensazione

d'essere in Te

non mi guardo più

cado
in un oblio
universale

di me

di me

non rimane
più niente

vivo su un altro pianeta

saltellando d' A m o r e

come
un ciuffo

lotto
nel vento

fra fortuna e sfortuna

sulla fronte di mille giorni bendati risuonanti in pinete

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Grazia Denaro il 01/02/2012 00:34
    Vivo al di fuori di queste gaiezze.
  • karen tognini il 20/06/2011 09:45
    Se non mi specchio
    dentro ai Tuoi occhi

    mai saprò leggere
    quello che ho scritto sulla mia schiena

    Letta e riletta.. sei Vincenzo un ciuffolotto speciale...
    Immensa...
  • - Giama - il 19/06/2011 09:27
    genialità e sublime ispirazione in questa Tua, assolutamente unica!
    inesauribile e grande Poeta!
    complimenti Vincenzo!
  • loretta margherita citarei il 18/06/2011 21:29
    ma che bella! complimenti, sul mio profilo di fb
  • Anonimo il 18/06/2011 19:14
    Attirata da uno scrosciare di applausi, non potevo non passare per specchiarmi, bendata, in questa pineta divina che mi dondola nel mio misero pinolo d'Amore.
    Buona domenica Capciok
  • Giacomo Scimonelli il 18/06/2011 17:54
    bravo Vincenzo... non stanchi mai... ogni poesia tua è sempre l'ennesima dimostrazione della tua bravura nello stilare emozioni continue...
  • Anonimo il 18/06/2011 16:26
    Una poesia di ermeneutica saggezza d'amore e di sentimento con un bel ciuffolotto finale nella pineta! Bellissima Vincé... ma per commentare quell'altra ho esaurito tutte le energie.
  • Anonimo il 18/06/2011 16:08
    vivo su un altro pianeta

    saltellando d'A m o r e

    come
    un ciuffo

    lotto
    nel vento

    fra fortuna e sfortuna

    sulla fronte di mille giorni bendati risuonanti in pinete
    Immagini che solo tu riesci a creare. Bellissima Vincé! Bravo.
  • STEFANO D'AMICO il 18/06/2011 14:31
    Se non mi specchio dentro ai Tuoi occhi mai saprò leggere quello che ho scritto sulla mia schiena a meno che non chiuda gli occhi ed immagino per un attimo di essere Te... cado in un oblio universale e di me non rimane più niente...
    quest'opera Vincenzo è stupenda è il capolavoro dell'amore una fusione tra anime solo tu e lei...
  • angela testa il 18/06/2011 12:47
    BELLISSIMO QUANTO AMORE IN QUESTE PAROLE... QUESTA SI LEGGE A VOCE ALTA... PER RIEMPIRTI IL CUORE DI UNA GRANDE EMOZIONE...
  • Ada Piras il 18/06/2011 12:05
    Vincenzo ogni coomento mi sembra superfluo data la tua bravura.
  • giulio costantini il 18/06/2011 11:16
    grande come sempre...
  • Aedo il 18/06/2011 10:58
    Dolci sensazioni d'amore. Bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0