accedi   |   crea nuovo account

Paradisi infernali

Sveli frammenti
d'antico.

Risorgi
in ciò che sento
e dell'amore riflesso.

Trascinami
nei sensi
che infraggono
violente emozioni.

Ora i tuoi respiri
t'illuminano
e io nei miei silenzi loquaci
pronuncio il tuo nome.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 20/06/2011 07:25
    ''... Trascinami
    nei sensi
    che infraggono
    violente emozioni.
    Ora i tuoi respiri
    t'illuminano
    e io nei miei silenzi loquaci
    pronuncio il tuo nome.''

    stupenda questa tua
  • Vincenzo Capitanucci il 19/06/2011 11:16
    Bellissima Sergio... risorgi in ciò che sento... ed io... Amore.. pronuncerò il Tuo nome...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0