PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Legge del sonno

Un'ora il gallo,
due ore il cavallo,
tre ore il contadino,
quattro ore il viandante,
cinque ore lo studente,
sei ore ogni mente,
sette ore ogni corpo,
otto ore ogni porco.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • rosaria esposito il 01/08/2015 12:59
    grazie
  • giuseppe gianpaolo casarini il 01/08/2015 11:55
    Bella filastrocca in versi rapidi e scorrevoli..
  • Fernando Piazza il 21/06/2011 19:29
    Che belle filastrocche ti raccontava tua nonna... e che brava tu a ricordarla così bene. Ovvio, se ad essa è legato tanto amore, ecco spiegato l'arcano.
  • rosaria esposito il 20/06/2011 16:30
    sì, ho avuto una nonna grandissima, come molte nonne che da una vita di sofferenze e sacrifici hanno saputo cogliere il fiore dell'essenza della stessa e non hanno mai perduto la fede, la speranza e la gioia di vivere.. grazie a tutti voi
  • Anonimo il 20/06/2011 10:45
    aveva ragione tua nonna una grande saggia...
  • denny red. il 20/06/2011 01:42
    Che legge!!! Rosaria,
    Ben scritta!!! Legge.. del sonno.

  • Janco B. il 19/06/2011 22:49
    io invece sono per il porco, otto ore
  • Giacomo Scimonelli il 19/06/2011 22:30
    originalissima poesia
  • loretta margherita citarei il 19/06/2011 22:29
    particolare, simpaticisisma poesia
  • Donato Delfin8 il 19/06/2011 22:04
    Ottima legge Prof.
    peccato che le pecorelle son solo 8
  • rosaria esposito il 19/06/2011 16:40
    questa è una legge che mi trasmise mia nonna, per farmi divertire quando trascorrevamo intere giornate io e lei, lei ed io... non l'ho mai dimenticata. non ha importanza essere un gallo oppure un porco.. l'importante è non sentirsi "umani" tra questi umani che sono molto peggio di qualsiasi bestia. grazie Vince!
  • Vincenzo Capitanucci il 19/06/2011 14:12
    Potessi essere un porco.. invece mi ritrovo Gallo... anche della Gallia.. lol..

    Simpatica legge.. Rosaria..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0