PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Medusa

Un solo sguardo mi è bastato
Per catturarti l’anima
Imprigionante gioia liberata ai fanciulli sorrisi
Di infanzie remote al tuo volto angelico e feroce

Medusa
Nei tuoi occhi l’orizzonte di un mondo di fiaba celeste
Assai distante dalla mia vita a terra
Eppur vicino nel paesaggio spaziale
Comune e condiviso
Inebriante leggerezza del tempo circolare

Tempo frastuono rumore assordante
E melodia fluttuante per le tue magie
Tempestosi venti per le tue trame
Raggrumate in vortici della tua essenza
 
Eppure i tuoi occhi
Soltanto i tuoi occhi m’han fatto pietra
Marmoreo tormento di fuochi crescenti
Volere e libertà per viaggi di pensiero

Cosi che la tua via traspare sempre
Malinconia infonde per la gloria d’un canto
Beato e fiero dell’amor donato e ricevuto
Cercato, trovato e ad un tempo perduto

Perduto e navigante nei tuoi occhi impassibili
Fissanti la mia figura disinvolta e senza scudo
Amante, amata e mai lasciata
Abbandonata nelle parole per ritrovarla in versi

Mentre gli sguardi ci direzionano
Soltanto gli Dei par che ci ammirino
Osservando le forme costanti dell’amore
Nel rifrangersi perenne, imperscrutabile divenire.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • giada il 08/03/2014 23:00
    Stupenda, la userò, citandoti ovviamente, come didascalia per la mia foto di medusa ancora complimenti! https://www. facebook. com/photo. php? fbid=10202794520858233&set=a. 1493694916470. 70860. 1656986673&type=1&theater
  • Fiscanto. il 28/09/2009 21:07
    Bella... ben fatta. Piaciutissima!
  • Federico Magi il 14/09/2007 13:38
    Su cosa concordi Carmelo Luca? Te lo chiedo perchè il commento a cui fai riferimento è di mezza riga e non spiega nulla. Sarei lieto argomentaste. Io di solito mi regolo cosi. Se dovete lasciare commenti cosi inutili lasciate perdere. Invece la critica costruttiva la accetto, se avete qualcosa da dire.
  • Federico Magi il 10/05/2007 19:25
    Grazie Rexia. è un'immagine sempre potente quella della Gorgone.

    Ringrazio anche antonio raimondi, per l'articolato commento, soprattutto perchè adeguatamente motivato (quando qualcuno mette 1 sarebbe cortesia almeno motivare il perchè, a meno che non si diano voti a casaccio, tanto per raccattare crediti).
  • rexia argento il 10/05/2007 10:05
    "soltanto i tuoi occhi m'han fatto pietra". Stupenda figura retorica su cui sto, pietrificata a riflettere da qualche minuto.
    Bello.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0