PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore

E si amore mio,
la tua voce riesce a placare
la mia anima inquieta,
La cadenza della tua voce
induce a dolci riflessioni,
stempera la tempesta
che sconquassa il mio cuore,
Dicesti una volta
che io ero innamorata ed io negai,
ma non lo sapevo ancora
che mi avevi rubato il cuore
e ora lo so,
e aspetto con ansia il tuo ritorno;
aspetto con ansia
che la tua voce mi rassereni
e poi tutto il resto
non conta più
le cattiverie degli altri,
le voci stridule,
i comandi imposti
Nulla conta più
quando odo la tua voce.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 26/06/2011 12:46
    bella ed apprezzata...
  • loretta margherita citarei il 19/06/2011 22:15
    bella poesia d'amore, complimenti
  • Anonimo il 19/06/2011 20:57
    questo...è amore... tutto il resto non conta più... bella bruna

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0