accedi   |   crea nuovo account

Amore nudo

Si adagia il respiro
sulle notti insonni
del mio petto ;
ritrovare il tuo volto,
piangere vento,
come giovinezza
che lambisce le spalle.
Ti ho trovato
lungo i solchi della vita
la tua voce
domina ogni silenzio
acquieta le paure
di orizzonti impossibili.
L'amore è nudo
ed io ti seguo
camminando sul nulla
abbracciata
alla certezza di te.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 26/06/2011 10:51
    camminando sul nulla abbracciata alla certezza di te... completamente abbandonata a questo sentaimento tanto forte... brava aurora...
  • Bruno Briasco il 23/06/2011 19:06
    Alessia esprime molto bene quel che è ilmio pensiero. Complimentissimissimissimi!!!!!
  • Anonimo il 23/06/2011 14:35
    e io ti seguo camminando sul nulla... quando si e' cosi' innamorati ci si abbandona all'altro/altra senza paura di niente, e tu lo hai descritto molto bene, lasciarsi totalmente trasportare, addirittura "camminando sul nulla"... molto bella
  • Anonimo il 21/06/2011 11:40
    bella, con una splendida chiusa... complimenti...
  • Giacomo Scimonelli il 21/06/2011 11:06
    la certezza del proprio sentimento... bella e stilata altrettanto bene... piaciuta
  • Alessia Torres il 21/06/2011 10:23
    Questa poesia è possente!

    Ti ho trovato
    lungo i solchi della vita
    la tua voce
    domina ogni silenzio
    acquieta le paure
    di orizzonti impossibili.

    Particolarmente bello questo passaggio! Bravissima Aurora!
  • Aurora rossi il 21/06/2011 08:40
    Grazie Sergio, il tuo commento mi gratifica, grazie ancora.
    ti lascio un sorriso
  • Sergio Fravolini il 21/06/2011 06:59
    Molto molto bella.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0