accedi   |   crea nuovo account

Anima scossa

Scioglie
lungo le tue braccia
la fatica del vivere.

Disperazione
guarda le tue mani
coprire il tuo volto
dallo sguardo del mondo.

Gelosa
di una sofferenza intima
negata all'evidenza,
come alto sentimento
nascosto all'altrui disagio.

Vede
una sofferta gioia
di navigar la Vita.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • bruna lanza il 26/06/2011 12:41
    bella, intensa, e hai dato una fisicità all'anima... non è cosa facile
  • Fabio Mancini il 24/06/2011 23:06
    Ben scritta, ma il contenuto sembra leggermente inferiore rispetto a quelle già lette. Ciao, Fabio.
  • rosanna gazzaniga il 23/06/2011 08:37
    Tutta l'intensa interiorità dell'anima che tra fatica e delusioni trova ugualmente la gioia di vivere. Profonda, molto bella, complimenti!
  • - Giama - il 22/06/2011 07:14
    Ops! correggo: alla consapevolezza che (è il naufragar... Ciao gia
  • Giulia Gabbia il 22/06/2011 00:10
    Molto bella ed intonata con una lirica poetica...
  • - Giama - il 21/06/2011 22:53
    poesia molto bella! mi appare un percorso di crescita e conoscenza interiore che, attraverso le fatiche e le sofferenze dello spirito, conduce alla Vita e forse all'infinito e alla consapevolezza che è "il naufragar m'è dolce in questo mare"...
    complimenti!
    ciao gia
  • Nicola Lo Conte il 21/06/2011 18:23
    Profonda... da meditare.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0