accedi   |   crea nuovo account

Un amore perfettemente imperfetto

Strada.
L'emozione della prima sera.
La voglia di rivedersi ancora prima di salutarsi.
I nostri baci.
Ossigeno per l'anima.
Ho scoperto un mondo nuovo insieme a te.
India. Colori, odori, sapori, gioia e speranza.
Bambini felici con poco.
Il Tay Mahal, imponente, sembrava sorgere dal cielo.
La storia di questo re, il suo destino innamorato di una sola moglie.
Le risate dei nostri bambini quando la sera dormivano tutti insieme nel lettone.. mi sembra di sentirli ancora.
Malesia. La partenza fortuita, l'arrivo in un mondo di grattacieli e torri e il nostro amore che si dissolveva ai primi venti, incomprensioni.
Isola paradisiaca, la pioggia che accompagnava i nostri passi, i libri, la poca voglia di unire i nostri corpi. Questa pioggia incessante che sembrava cancellare un anno del nostro amore.
Partenza, arrivo e noi già lontani. Tu proiettato verso nuove mete e io con la piena consapevolezza che questa volta non sarei stata li con te. Solo tu con il tuo zaino pieno di te!
Piove.. continua a piovere su questa ferita che non ne vuole sapere di rimarginarsi. Piove ma smetterà e il sole con i suoi raggi scioglierà questo ghiaccio dentro me. Ciao Miki.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0