PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I 22 CC di un Sei d' Amore ci rende unici Un-dici

Fra i mille soli del Tuo viso
ho scelto il più luminoso

fra le mille lune del Tuo corpo
la più oscura

baciandoti
fra le ombre

nella luna calante
di un sole crescente

vivo
l'alba suprema

iniettandomi
anima nel cuore
sfuggo al braccio della morte

nella forza del Tuo carattere
trovo solo diamanti d'Amore

abbraccio
premo

stringo forte a me

il corpo della Terra
come se fosse
il Tuo premio

accarezzo
i Suoi monti
le Sue foreste
le Sue profonde riviere

conoscendo
ogni
giorno
di più

la Tua luce

nella trasparenza
del Tuo cuore d'oro
corre
la mia via

una linea bianca continua
ci divide e ci unisce

due carreggiate lanciate da divine mareggiate

verso l'infinito del cielo in mare

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Teresa Tripodi il 29/11/2011 16:18
    incantevole davvero sono versi di melodia... bella
  • Bruno Briasco il 23/06/2011 08:39
    Sei veramente unico!!!!!!!!!!!!!!
  • Ada Piras il 22/06/2011 22:13
    Vincenzo Capitanucci non si smentisce mai, bravissimo
  • Sergio Fravolini il 22/06/2011 16:45
    "verso l'infinito del cielo" ... Vincenzo mi piace.

    Sergio
  • Anonimo il 22/06/2011 16:29
    Vincè, molto bella la tua poesia espressa in 22 cc di-vino. Io preferisco accarezzare la terra e tutto ciò ch'è anima e corpo uniti in sublime armonia.
  • Anonimo il 22/06/2011 15:58
    Questa tua mi ha ipnotizzato perché è molto bella e mi suscita immagini meravigliose... alla Vincé.
  • ernesto musiari il 22/06/2011 14:53
    Lei e' la terra e la terra e' lei...
    grande poesia e grande poeta!
  • Annamaria Ribuk il 22/06/2011 13:38
    ... l'armonia come un bilanciere... sulla strada della vita...
  • angela testa il 22/06/2011 13:36
    l'amore accorcia tutte le distanze... ti fa vivere veramente di poesia... permettimi di scrivere una cosa... volavo nel leggere queste parole stupende...
  • vincent corbo il 22/06/2011 13:01
    Che forza questa poesia! è una carica di energia positiva.
  • Don Pompeo Mongiello il 22/06/2011 12:38
    Un plauso particolare per questa tua veramente eccezionale!
  • Auro Lezzi il 22/06/2011 12:37
    Biciè.. Tu si che sai scegliere ed adattare così bene le parole alle tue scelte.ò.
  • karen tognini il 22/06/2011 12:35
    Dove c'è amore non ci sono distanze... le anime diventano una... si fanno compagnia... gioiscono in carezze di luce...
    una linea bianca continua
    ci divide e ci unisce

    due carreggiate lanciate da divine mareggiate

    verso l'infinito del cielo in mare

    TROPPO BELLA...
    Caro Vincenzo ti abbraccio...
  • Elisabetta Fabrini il 22/06/2011 12:23
    Non c'è distanza tra due anime ce si cercano e si amano..

    superbravo Vincenzo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0