PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perdutamente

Come un sasso affondo nel blù
dei tuoi iridi e, mi perdo
a cercar sentieri per arrivare a te
arrampicandomi per questo rigo musicale
che di melodia ti raffigura
sempre
proverò a tracciare una strada
anche
nei fondali che luce solare non hanno
se non la tua
proverò, a dosar cattiveria e indifferenza
nelle frasi, del mio sentimento celato al mondo
dell'indiscutibile sentore
che ho per te
incessantemente

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • ignazio de michele il 23/06/2011 20:53
    ragazzi, mi fate emozionare... grazie
  • denny red. il 23/06/2011 00:09
    Come un sasso affondo...
    a cercar.. proverò..
    a tracciare.. a dosar..
    proverò...
    .. incessatamente.
    Splendida!!!! in tutto.. Ignazio.
    Bravissimo!!!!

  • loretta margherita citarei il 22/06/2011 22:08
    splendida poesia, ottimo il tuo poetare, complimenti
  • sara zucchetti il 22/06/2011 21:32
    Molto bella e dolce...
    Come un sasso affondo nel blù
    dei tuoi iridi e, mi perdo
    a cercar sentieri per arrivare a te...
    parole incantevoli e piene d'amore!
  • Anonimo il 22/06/2011 20:59
    ... la melodia del mare... infinita emozione...
    sempre bravissimo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0