username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Insieme, noi

Appena mi sfiori con lo sguardo
Mi fai tremare il cuore.
Le tue labbra morbide e profumate
Sono di fuoco e velluto sulla mia pelle.
Tra le tue braccia tenere e forti
Mi sciolgo come la rugiada al sole.
Intorno a noi sento le vibrazioni della notte
Sintonizzandosi sulle note dell'ouverture
Del desiderio che dolcemente ci infiamma.
In silenzio lasciiamo che il tempo
Si espanda fra di noi senza fretta.
L'amore va assaporato lentamente...

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Fabio Mancini il 23/06/2011 21:40
    Sono d'accordo: l'Amore va assaporato lentamente. Ciao, Fabio.
  • loretta margherita citarei il 23/06/2011 21:04
    molto intensa, bella complimenti
  • Dora Forino il 23/06/2011 16:55
    Versi riflessivi, per un'intesa che crescerà nel tempo, lui l'unico artefice sicuro per quello che succederà nel nostro quotidiano. Gradita e condivisa.
  • Rodica Vasiliu il 23/06/2011 16:21
    Grazie del commento, anche se non lo ho capito bene
  • Anonimo il 23/06/2011 15:00
    nelle ultime righe si riprende un po'...
    pubblichi poesie e quindi penso ti voglia mettere in gioco
    altrimenti scriveresti un diario segreto
    io penso che se tu chiudessi gli occhi ed immaginassi un amore
    sognato, inventato o vissuto che sia
    ti soffermassi un poco su quello che stai scrivendo
    ne scaturirebbe sicuramente qualcosa di più accattivante

    un cordiale saluto

    fen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0