accedi   |   crea nuovo account

La mia nonnina

Nonna cara, nonna mia
senza salutarmi sei volata via.
Lassù nel cielo immenso e stellato
Dio solo sa quanto ti abbia amato.
Ogni notte tu sei dentro al mio sogno,
di una cosa mi vergogno...
la distanza non mi ha permesso,
di venirti a trovare troppo spesso.
Ed io ora ci sto male,
perchè mi manchi tanto a quanto pare.
Nonna cara, nonna adesso
ogni minuto della giornata io ti penso.
Spero tanto di rivederti ancora
quando sarà la mia ora;
così ti potrò riabbracciarti e coccolarti.
Ciao nonnina.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • silvia ragazzoni il 25/06/2011 11:27
    molto bella, dolce, commuovente Ilaria
  • mario durante il 25/06/2011 06:56
    Tenera e ripaga la grandezza dei nostri nonni, grandi sempre.
  • sara zucchetti il 25/06/2011 01:16
    Molto bella e di una tenerezza infinita anche io ho dedicato poesie ai miei nonni che sono andati in cielo, prego per loro e li sento nel cuore. Con un po'di nostalgia sono nei miei ricordi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0