PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il giorno più lungo

Solstizio di giugno
che abbrevia la notte
e offre più spazio
al cammino del sole;
la luce del bene
protrae le ore,
ci rende capaci
di un'opera nuova:
più non è tempo
di dare vantaggio
all'oscuro nemico
che rapido incombe.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 26/06/2011 19:12
    il giorno più lungo, la notte più corta... molte leggende raccontate per questa notte dove la luce vince le tenebre... bella maurizio
  • Anonimo il 25/06/2011 17:34
    Un giorno più lungo di luce reale ed anche interiore. Bella poesia!
  • Giacomo Scimonelli il 25/06/2011 16:46
    bei versi... musicali e chiari... poesia apprezzatissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0